RSS

Fedeli al richiamo

27 Mar

Fedeli al richiamo le prime due rondini

maschio e femmina                                                    rondini-600x400

sono tornate alla trave

dell’anno scorso

in avanscoperta

del loro abbandonato nido

e rifugio dentro l’ombra

del chiostro

gorgheggiano                                    rondini e fiori

dentro lo spazio vuoto,

presto arriveranno

le altre coppie e i loro

prossimi nati,

potente la natura

guida le loro ali nel cielo

che sa di primavera

la vita si sprigiona

nei fiori dei susini e dei ciliegi

dei peri e delle albicocche,

arriveranno anche le foglie

a proteggere il tempo

dei frutti,

perfetta armonia

dalle radici sotterra

ai voli sotto le nubi

vasto il canto

degli uccelli esplosi

dalle dischiuse uova

in frenetici involi

ubriachi dell’ebbra

libertà

volo e canto

per noi: incanto.

(don Giorgio)

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 marzo 2019 in Generico, Poesie

 

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: