RSS

Benedizione degli ulivi da Giogoli

05 Apr

Immagine della benedizione degli ulivi in diretta facebook da Giogoli:

 

Le rondini festeggiano  l’alba

Le rondini festeggiano l’alba
pulita che si appoggia sui rami
dei peri e dei ciliegi fioriti,
sfoggio di bianco aureola
di gloria, arde il nitore

commosse le ultime foglie
degli olivi emozionate
accolgono e trattengono
la prima luce – tripudio
casto di eros, delicatezza
suprema, carezza e parole
sussurrate, solo gli amanti
e gli oranti percepiscono

immobili i cipressi tengono
eretti i loro candelieri
per la liturgia del giorno,
silente si improcessiona
tra gli olivi, orazione
protratta e arresto,
raccolta e spremitura
olio per pane e per ferite
olio dell’amore e della gloria
sulle cicatrici, sui volti e sui corpi

si procede silenti penitenti,
troppo sbandati i passi
troppo il divario tra l’osanna
del tripudio e il calvario
della croce
alba trafitta della storia
ferita e squarcio del cuore;

le rondini, loro, che questa
mattina celebrano le lodi
del giorno avanzante,
loro avvertono il dramma
umano?!,,, ricordano l’eden
tengono viva la speranza…
la lunga migrazione
-non obliato il tragitto
la fatica dell’attraversamento,
non impedisce la gioia,,,
ultimi colpi di ali
il chiostro ritrovato
l’antico nido.. si qui
si può riprendere l’involo
in aperto cielo, in aperto tempo.
Ondeggiano olivi e giorni.

don Giorgio

 

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 aprile 2020 in Celebrazioni, Poesie

 

Tag: ,

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: