RSS

Nulla vale l’ora del mattino

06 Apr

PhotoCollage_20200405_194728409

Nulla vale l’oro del mattino,,,

il sole passa la sua mano

sui rami sugli steli

sulle vie lattee delle margarite

sulle foglie dell’alloro

incendio d’oro

si lo so

questo non toglie

la tragedia del virus

le falcidiate del corona

il sole persiste si fa

carezza, si distende

su casolari e corsie

chiuse, sulle tute ermetiche

arriva la luce -per quanto

lunga la notte non dura

non suo il regno

state nella luce,

non avere fretta

della notte evasa,

della lampada;

ti basti per ora

il mio stare alto

conforto e richiamo

Camminate

alla mia luce.

Nella tua luce

vediamo la luce.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 6 aprile 2020 in Poesie

 

I commenti sono chiusi.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: